Anelli di Kayser-Fleischer

Disturbo che si manifesta a livello degli occhi, con la comparsa di anelli dalla coloritura giallo-brunastro all’altezza della giunzione sclero-corneale. Sono composti da depositi di rame e rappresentano un segnale diagnostico molto significativo della malattia di Wilson.

Quali patologie si possono collegare agli anelli di Kayser-Fleischer?

La presenza degli anelli di Kayser-Fleischer è un segnale caratteristico della patologia di Wilson. Talvolta si possono presentare in altri disturbi a carico del fegato.

Quali sono le soluzioni per gli anelli di Kayser-Fleischer?

Gli anelli di Kayser-Fleischer non vengono curati direttamente, ma tramite il trattamento della malattia da cui hanno origine.

In presenza degli anelli di Kayser-Fleischer occorre rivolgersi al medico?

Gli anelli di Kayser-Fleischer sono solitamente evidenti tramite la lampada a fessura, uno strumento specifico usato in oculistica. Può succedere, però, che si vedano anche a occhio nudo: in questo caso è bene rivolgersi al medico per un approfondimento.

 

Dove siamo

Come raggiungere Humanitas Cellini