Visita odontoiatrica

A cosa serve la visita odontoiatrica?

La visita odontoiatrica viene eseguita dall’odontoiatra e permette di verificare la salute di bocca e denti, al fine di prevenire o diagnosticare patologie a carico di denti, gengive e di altre strutture orali.

Dall’età dei cinque anni bisognerebbe recarsi dal dentista periodicamente, per controllare le condizioni di denti e bocca, la loro crescita (in età pediatrica) ed escludere la presenza di disturbi causati da carie, placca, tartaro, infezioni batteriche, infiammazioni delle gengive o parodontite.

Negli adulti la visita odontoiatrica permette di proteggere i denti dai danni legati alla masticazione, ai batteri e alla placca, al deterioramento dello smalto, alle malattie gengivali o all'uso di farmaci.

Come si svolge la visita odontoiatrica?

Durante la visita di controllo il dentista osserverà le condizioni dei denti e delle gengive e laddove opportuno, eseguirà una pulizia dei denti per la rimozione del tartaro.

Lo specialista fornirà poi al paziente le indicazioni per una corretta pulizia dei denti e un’efficace igiene orale una volta a casa.

Qualora necessario, l’odontoiatra prescriverà una radiografia delle arcate dentali (ortopanoramica), al fine di verificare la presenza di carie nascoste, lesioni dell'osso mascellare o cisti, oppure per controllare il corretto allineamento delle arcate.