Ipertrofia dei turbinati

Che cos’è l’ipertrofia dei turbinati?

I turbinati sono piccole strutture ossee, rivestite di mucosa, che si trovano nelle fosse nasali. Al loro interno avviene la produzione del muco e i turbinati contribuiscono alla respirazione, filtrando, umidificando e riscaldando l’aria che entra nel naso.

Si parla di ipertrofia dei turbinati quando questi presentano un ingrossamento, che in genere ha natura patologica.

Quali sono le cause dell’ipertrofia dei turbinati?

Questo disturbo può essere legato a:

  • Allergie
  • Infezioni
  • Utilizzo prolungato di spray nasali
  • Inalazione di vernici o altri agenti chimici
  • Fumo

Quali sono i sintomi dell’ipertrofia dei turbinati?

L’ipertrofia dei turbinati può manifestarsi con:

  • ostruzione nasale;
  • orecchio chiuso;
  • naso che cola;
  • dolori alla radice del naso;
  • diminuzione del senso dell’olfatto;
  • prurito al naso;
  • alterazioni a livello della voce che assumo un suono nasale;
  • starnuti;
  • sinusite;
  • otiti;
  • faringite;
  • russamento;
  • apnee del sonno.

Come si effettua la diagnosi?

Per la diagnosi è necessaria una visita specialista otorinolaringoiatrica, al fine di inquadrare la patologia e individuare le cause alla base del disturbo.