Dott. Francesco Milone

Dott. Francesco Milone

Ruolo

Cardiologo

Unità operativa

Cardiologia clinica e interventistica

Ruolo in Ospedale

Consultant

Aree mediche di interesse

Dopo la laurea con lode in Medicina e la specializzazione con il massimo dei voti in Cardiologia, ha prevalentemente svolto attività di emodimanica, sia in sala che in ambulatorio. I suoi interessi in Cellini riguardano prevalentemente la coronarografia, l'angioplastica coronarica, carotidea, renale, ilaaca, femorale e poplitea. In ambulatorio si occupa, oltre che di cardiopatia ischemica, di test da sforzo, artimie, scompenso, sincopi, ipertensione, interpretazione di Holter pressori.

Specializzazione

Cardiologia

Ulteriori informazioni di interesse

Collabora con il reparto di Emodinamica dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI), dove insieme alla Dr.ssa Presbitero ed alla sua equipe, esegue interventi di angioplastica compessi, tra cui occlusioni totali per via retrograda, e di inteventistica cardiologica strutturale, in partilcolare Impianto Percutaneo di Valvola Aortica (TAVI), chiusura di difetti interatriali e FOP, chiusura percutanea dell'auricola.

Area Medica

UNITA' FUNZIONALE DI CARDIOLOGIA

Ulteriori informazioni di interesse

Collabora con il reparto di Emodinamica dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (MI), dove insieme alla Dr.ssa Presbitero ed alla sua equipe, esegue interventi di angioplastica compessi, tra cui occlusioni totali per via retrograda, e di inteventistica cardiologica strutturale, in partilcolare Impianto Percutaneo di Valvola Aortica (TAVI), chiusura di difetti interatriali e FOP, chiusura percutanea dell'auricola.

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

Arrivato come fellow all'inizio del 1999, ha svolto attività di ambulatorio, di reparto e di emodinamica. Ha iniziato in Humanitas attività interventistica cardiologica, con angioplastiche coronariche e periferiche. Dal giugno 1999 è diventato primo operatore nelle PTCA. Si è occupato di numerosi studi clinici policentrici internazionali.

Nome ospedale / Ente

Istituto Clinico Humanitas

Dal

1999

Al

2003

Provincia

TO

Comune

Torino

Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Arrivato come fellow all'inizio del 1999, ha svolto attività di ambulatorio, di reparto e di emodinamica. Ha iniziato in Humanitas attività interventistica cardiologica, con angioplastiche coronariche e periferiche. Dal giugno 1999 è diventato primo operatore nelle PTCA. Si è occupato di numerosi studi clinici policentrici internazionali.

Dal

2003

Penultima Esperienza Lavorativa

Istituto Clinico Humanitas

Laurea

medicina e chirurgia

Università

Torino

Data di laurea

06/04/1993

Specializzazione

Cardiologia

Data specializzazione

27/10/1998

Nome dell'Ente

SICOA

Incarico Ricoperto

delegato provinciale di Torino