Colonscopia virtuale

Che cos'è la colonscopia virtuale?

La colonscopia virtuale è una simulazione al computer di una colonscopia tradizionale: consiste in una tac dell’addome eseguita sia in posizione prona sia in posizione supina, dopo aver inserito aria dal retto mediante un piccolo catetere.

Sono previste norme di preparazione?

È importante attenersi scrupolosamente alle seguenti indicazioni per la buona riuscita dell’esame:

  1. Nei tre giorni precedenti l’esame occorre seguire una dieta priva di scorie (non mangiare frutta, verdura - attenersi alle indicazioni per la dieta in allegato), assumere una bustina di MOVICOL 3 volte al giorno ai pasti principali (colazione – pranzo – cena) e bere 2 litri di acqua durante la giornata.
  2. Per i pazienti affetti da importante stipsi il giorno precedente l’esame è necessario assumere: ISOCOLAN (2 buste ogni litro di acqua naturale) o SELG (1 busta per ogni litro di acqua naturale) da diluire in 4 litri di acqua complessivi ed assumerli come segue: 2 litri alle ore 15 e 2 litri alle ore 19.
  3. Il giorno dell’esame:
  • se l’esame si esegue al mattino è necessario presentarsi a completo digiuno;
  • se l’esame si esegue al pomeriggio è consentita una leggera colazione (the con 2 – 3 biscotti o fette biscottate).

ATTENZIONE:
presentarsi in clinica 2 ore prima dell’orario di prenotazione dell’esame per assumere il mezzo di contrasto per os - 70 cc di Gastrografin in ½ litro di acqua e successivamente bere ancora un altro ½ litro di acqua.