Ecografia dell’apparato urinario

Che cos'è l’ecografia dell’apparato urinario?

L’ecografia dell’apparato urinario è un'indagine che attraverso una sonda a ultrasuoni appoggiata esternamente sull'addome, permette di studiare i reni e la vescica (gli ureteri, cioè i condotti che trasportano l'urina dai reni alla vescica non sono invece visualizzabili a causa delle loro piccole dimensioni, a meno che non siano molto dilatati).
Per potere essere adeguatamente studiata la vescica deve essere ben distesa dall'urina.


A cosa serve l’ecografia dell’apparato urinario?

L'ecografia renale permette di valutare la forma dei reni e le loro dimensioni, la presenza di tumori, di cisti, l'eventuale dilatazione delle cavità renali (calici e bacinetto renale), la presenza di calcoli.
A livello della vescica ci permette di valutare l'integrità delle pareti, la presenza di tumori o di calcoli.
Inoltre è utile per valutare se la vescica si svuota completamente dopo avere urinato (residuo post-minzionale).