Ecografia parti molli

A cosa serve l'ecografia delle parti molli?

Lo studio ecografico delle parti molli deve essere mirato a tumefazioni clinicamente rilevabili, potendone discriminare la natura liquida (cistica) o solida e in tal caso potendone definire contorni, vascolarizzazione e sede (in particolare in ottica prechirurgica è indispensabile una valutazione di sede superficiale /profonda e di rapporti con le strutture anatomiche limitrofe quali muscoli, fasce, vasi sanguigni).