Ecografia scrotale (testicoli)

A che cosa serve l’ecografia scrotale?

L’ecografia scrotale (testicoli) è un esame diagnostico non invasivo e indolore, che grazie all’azione degli ultrasuoni permette di ottenere immagini dell’area testicolare. L’esame consente di valutare lo stato di salute dello scroto (che contiene i testicoli) e delle altre strutture, come per esempio didimi, epididimi, tunica vaginale e funicolo spermatico. Grazie all’ecografia testicolare è possibile individuare o monitorare eventuali alterazioni infiammatorie, neoplastiche o traumatiche.

 

Come si svolge l’ecografia scrotale?

Il paziente viene fatto accomodare sul lettino e sull’area genitale gli viene applicato un apposito gel, che aiuta la trasmissione degli ultrasuoni. L’ecografista passa poi con la sonda ecografica sulla zona da analizzare e visualizza le immagini su un monitor.