Fosforo

Che cos’è il fosforo?

Il fosforo è un minerale, presente nel tessuto scheletrico, nel tessuto muscolare e nel sangue. La sua presenza nel sangue dipende dall’assunzione che ne viene fatta attraverso l’alimentazione, dal corretto assorbimento a livello intestinale e dalla funzionalità renale e dal metabolismo osseo.

Il fosforo svolge diverse funzioni: immagazzinamento e trasferimento di energia nell’organismo, produzione di tessuto osseo e metabolismo dei lipidi e del glucosio.

Perché misurare il livello di fosforo?

Questo esame può essere utile per indagare un sospetto disordine nel metabolismo del fosforo o nel processo diagnostico di patologie tiroidee, come iperparatiroidismo e ipoparatiroidismo.

Sono previste norme di preparazione?

Il prelievo si esegue in genere al mattino e salvo diversa indicazione, a digiuno.

È pericoloso o doloroso?

L'esame non è né pericoloso né doloroso. Il paziente può percepire il pizzicore determinato dall'ago nel braccio.

Come funziona l’esame?

L'esame viene effettuato mediante un semplice prelievo di sangue.