Risonanza Magnetica del collo

A cosa serve la risonanza magnetica del collo?

L’indagine caratterizza le principali strutture anatomiche del collo con grande dettaglio spaziale; consente pertanto di identificare la patologia delle ghiandole salivari, delle prime vie aere/digestive, compresa la lingua di difficile studio a motivo della convessità, in particolare delineando l’estensione locale della patologia, consentendo la migliore pianificazione chirurgica.