Tempo di tromboplatina parziale

Utilità clinica

Il tempo di tromboplastina parziale (PTT) consente di valutare tutti i fattori "della via intrinseca" misurando il tempo necessario per la formazione di un coagulo dopo l'aggiunta di ioni Calcio e fosfolipidi ad un campione di sangue.
L'esame è pertanto molto utile per evidenziare carenze dei fattori FXII, FXI, FIX e FVIII (fattori antiemofilici), dei fattori FII, FV e Fibrinogeno.
E' inoltre molto utile anche nel monitoraggio della terapia anticoagulante con eparina.

Tipo di campione e preparazione del paziente

Benché non sia strettamente necessario, il prelievo eseguito al mattino a digiuno risulta ottimale per l'analisi ed evita qualsiasi interferenza.

Intervalli di riferimento

ratio 0,70 – 1,20

Tempi di consegna: 2 giorni

Prenotazione

No

Eseguibili al sabato

Si