Medico internista

Di cosa si occupa il medico internista?

La medicina interna è una branca della medicina molto ampia e si occupa da un punto di vista medico (e dunque non chirurgico) di disturbi di varia natura, come per esempio problemi epatologici, autoimmmuni, allergologici, gastroenterologici, reumatologici.

Il medico internista è presente a Torino, presso Humanitas Cellini.

Quali sono le patologie di competenza del medico internista?

Il medico internista può occuparsi di:

  • disturbi del fegato
  • disturbi metabolici, ormonali e immunitari
  • infezioni
  • malattie cardiovascolari
  • malattie che colpiscono i polmoni
  • malattie dei reni
  • patologie del sangue
  • patologie gastrointestinali
  • tumori.

Quali sono le procedure più utilizzate dal medico internista?

La visita di medicina interna si apre con una fase di anamnesi, in cui nel dialogo con il paziente lo specialista traccerà un quadro dell’assistito alla luce dello stile di vita, della storia clinica e dei sintomi che riferisce.

Seguirà poi l’esame obiettivo e laddove necessari potranno essere indicati esami strumentali o ulteriori approfondimenti:

  • doppler
  • ecografia
  • emodialisi
  • holter pressorio
  • spirometria
  • test del glucosio
  • test espiratorio lattosio-fruttosio
  • UBT-Test
  • visita diabetologica
  • visita endocrinologica
  • visita gastroenterologica
  • visita infettivologica
  • visita internistica
  • visita reumatologica.

Quando rivolgersi al medico internista?

È bene rivolgersi al medico internista quando si necessita di una valutazione generale delle proprie condizioni di salute, spesso ciò avviene su indicazione del medico di medicina generale.